Skip to main content
News

Pelle e ricordi: l’abbraccio familiare nel mio negozio a Palermo

By Luglio 24, 2023No Comments
Pelle poltrone

L’amore per alcune cose nasce dai miei ricordi infantili: colori, oggetti, odori che hanno circondato la mia infanzia sono diventati i cardini su cui ho sviluppato il mio modo di progettare, il mio modo di intendere il bello e l’armonia in ogni cosa.

Nel salotto di casa dei miei genitori c’erano due poltrone in pelle color caffè, io me ne prendevo cura in maniera continua. Ci tenevo moltissimo, passavo una volta al mese una crema nutriente, come un massaggio terapeutico, era quasi una danza che facevo attorno alla poltrona che originariamente era più grande di me.

L’amore per la pelle credo sia cominciato da qui, la sensazione di un materiale di cui puoi prenderti cura per tutta la vita, il piacere tattile di quella cura. L’amore per le cose belle ed eterne.

Mi soffermavo sulle pieghe e le “rughe” che i braccioli avevano creato con l’uso. La sagoma sformata era un invito a sedersi, e ricordare tutte le persone care che si erano sedute lì lasciando un segno.

Oggi le ho portate nel mio negozio di Palermo, un pezzo della mia infanzia. Quante volte mi sono raggomitolata e addormentata qui! Un pezzo di famiglia e del mio cuore, naturalmente in pelle!

Poltrone 1
Poltrone 2

L’amore per la pelle è un ricordo multiplo di odore, tatto e consistenza

Le poltrone di pelle dei miei genitori sono tante cose per me. Ricordi di dormite, di giochi, di serate, cene e feste, il sigaro di mio padre.

Un oggetto che ti accompagna nel tempo diventa un contenitore immenso di ricordi ed emozioni.

Queste poltrone mi hanno insegnato cosa è la pelle: ho imparato a prendermene cura affinché rimanessero eterne, ho imparato il senso di calore che dona il materiale, le sue qualità e caratteristiche nel tempo.

Sono felice di averle portate al piano di sopra del negozio, nello spazio che abbiamo dedicato a “galleria temporanea” per ospitare designer e artisti.

Questo è un progetto che mia madre avrebbe amato tantissimo, e in qualche modo ho portato anche lei qui dentro.

Sprofondare in queste poltrone mi riporta un poco a casa, è come un abbraccio familiare che desidero tutti possano ricevere in un luogo che è un poco come casa.

Related

Aprile 22, 2024

Da Sasso nasce cosa…

Marzo 22, 2023

Cromosoma Y

Gennaio 23, 2023

Saldi, a modo nostro

× Come possiamo aiutarti?